Guida turistica di Sydney
guida turistica di Sydney

Non si può organizzare un viaggio in Australia senza fare tappa almeno per qualche giorno a Sydney. La più grande metropoli del paese, capoluogo del New South Wales, è una città moderna e cosmopolita, vivace, stimolante ed a misura di turista. Sognandoaustralia vi mette a disposizione una pratica guida turistica di Sydney alla scoperta delle attrazioni più interessanti della città.

LA CITTA'

Capitale economica e culturale del Paese, Sydney sorge nella splendida omonima baia, sulle rive di Port Jackson. Gli oltre 4 milioni di abitanti la rendono una metropoli a tutti gli effetti, con una vitalità invidiabile ed un interessante mix di edifici moderni e costruzioni che rimandano all'epoca colonialista. Il cuore della città è nei dintorni del porto, il luogo che raccoglie gran parte del flusso turisto.

La vita notturna, invece, è varia e sempre intensa, soprattutto tra Oxford St e Kings Cross, o nella zona di The Rocks, frequentata prevalentemente da turisti. Caffè tipici sono ad Oxford St (sede della comunità gay cittadina), Victoria St, Darlinghurs e, Stanley St, mentre per i ristoranti c'è davvero l'imbarazzo della scelta.

COSA VISITARE

Non pensate di visitare Sydney in un solo giorno! La città ha sorprese da vendere, e si lascia scoprire a piccoli sorsi. Circular Quay, il porto turistico, è il luogo ideale da cui partire per esplorare il centro. A due passi sono i simboli incontrastati della città, il teatro dell'Opera e l'Harbour Bridge, splendidi se osservati da un battello o quando illuminati di notte.

Dall'Opera House, sempre a piedi, è possibile raggiungere i Giardini Botanici, con una splendida collezione di piante dell'area del Pacifico. Subito a sud è l'Art Gallery of New Sout Wales, tra le istituzioni culturali più visitate in città.

Una delle zone più suggestive della città è certamente The Rocks, la parte vecchia, sempre affollata di bancarelle, turisti ed immersa in una piacevole atmosfera che sa d'antico. La si raggiunge da Circular Quay muovendosi verso Harbour Bridge. Lungo il percorso meritano una visita il Museo d'Arte Contemporanea e la Bilich Gallery, oltre ai tanti ristorantini o ai vecchi pub della zona dove ristorarsi a dovere.

A sud del porto, dopo aver toccato la City Library e il Museum of Sydney nella zona del Central Business District, raggiungiamo Macquarie St., elegante strada ricca di edifici antichi, tra cui il Parlamento ed il Sydney Hospital. La strada si spinge a sud sino ad Hyde Park ed alla bella cattedrale di St. Mary.

Altre tappe obbligate in un tour cittadino sono il grande parco divertimenti di Darling Harbour, con il vicino Sydney Aquarium, il Chinese Garden ed il Powerhouse Museum, tra i più spettacolari di Sydney. E per gli amanti del mare c'è Bondi Beach, la spiaggia più bella della città, suggestiva località di villeggiatura ricca di attrazioni e paradiso dei surfisti locali.

I DINTORNI

Se pensate di vedere Sydney e passare oltre, fate un grosso sbaglio. Basta spostarsi di pochi km dal centro, infatti, per incontrare incantevoli spiagge, selvagge foreste ed angoli di wildlife ancora intatta (o quasi). Tra le mete più interessanti il Ku-Ring-Gai-Chase National Park ed il Royal National Park, a soli 30 km dalla città.

 

Cerca Hotel 

La tua destinazione:
Seleziona la data di Arrivo: Seleziona la partenza:
Persone:
Stanze:

Gli articoli della categoria